Bio

La Band Roommates nasce nel 2012 come trio acustico. Nel 2014 con l’ingresso nella Band di Alessio Spallarossa, talentuoso batterista dei Sadist, si evolvono le sonorità rock sviluppate come trio, caratterizzate dalle tre differenti voci, unendo la potente batteria e creando un sound deciso e coinvolgente.
Dopo anni passati proponendo cover nel nord Italia e Francia, e dopo più di trecento live, la Band nel 2017 ha pubblicato il debut album ‘Fake’ (via Nadir Music e distribuito tramite Audioglobe/Believe). Il disco raccoglie unanimi giudizi positivi da parte della stampa rock e metal (tra cui Rock Hard, RockGarage, Metalwave, Metalhead) evocando un’atmosfera che rimanda agli
States, alle loro highway e alla fervida scena musicale autoctona tanto che ad aprile 2017 la storica band americana Lynyrd Skynyrd, dalla sua pagina Facebook ufficiale, consiglia l’ascolto dei Roommates.
Durante il 2017 e il 2018 la band collabora con numerose realtà dell’underground italiano e propone uno spettacolo di musica rock a cavallo tra le origini del southern e gli sviluppi della musica americana passando per il grunge di Seattle e arrivando alle sonorità moderne del rock contemporaneo. Il tutto presentato da una formazione composta da due chitarre, un basso, una
batteria e tre voci che alternano il ruolo di lead vocals e cori.
Nel 2019 viene sviluppato il progetto “Room120” in collaborazione con lo youtuber Alessandro Barbetti e alcune aziende italiane produttrici di strumentazione musicale.
Esso consiste in una serie di video su YouTube di rivisitazioni di brani cover in studio, 120 secondi di musica alla volta, approfittando di pillole piacevoli che spezzino la routine quotidiana.
A marzo la Band è rientrata in studio col producer Pietro Foresti per la realizzazione del secondo album. Da settembre si avvale della collaborazione con l’agenzia di booking ‘BlackDog’.

Share & Follow
2019 THE ROOMMATES © ALL RIGHTS RESERVED.